Home » VIDEO » Incidente al porto di Genova

Incidente al porto di Genova

Un "dejà vu" nave abbatte torre di controllo.

I media pubblicano di altri incidenti ma, stranamente, tacciono su quello avvenuto nello stesso punto a maggio del 1999 quando, la Messina, andò a sbattere entrando negli allora uffici.

Atra cosa strana è che molti marittimi affermano, contrariamente a quanto dicono media ed altre persone, che la nuova torre di controllo nel maggio 1999 non c’era ancora.

Tale informazione è stata da noi passata a tutti i media d’Italia allegando anche il video con l’intervista da noi fatta all’allora allievo ufficiale di quella nave (oggi Comandante).

Sappiamo che già allora fu messo tutto a tacere e ne conosciamo le motivazioni.

Ecco quanto i giornali hanno pubblicato: 2002 e 2003

  Jolly Nero, gli altri incidenti al porto di Genova

Nel 2002 fu la volta del Jolly Verde, nel 2003 un traghetto urtò un frangiflutti

 10:02 - Non è la prima volta che al porto di Genova accadono incidenti come quello di ieri al Molo Giano. Nel 2002 fu la volta del Jolly Verde, che urtò Ponte Libia abbattendo una gru alta oltre 40 metri. Nel 2006, invece non lontano dal Molo Giano una portacontainer di 42mila tonnellate, lunga 242 metri, tamponò un traghetto che a sua volta finì contro la parete di un capannone. Per fortuna evitando le 25 bombole di acetilene che si trovavano sulla banchina.

L'elenco degli incidenti prosegue. Nel 2003 un traghetto con a bordo oltre 2mila persone urtò contro un frangiflutti spostando i blocchi di cemento del molo di molti metri. Fortunatamente l'incidente non causò vittime. Ma fu lo spavento generale.

uello avvenuto nello stesso punto a maggio del 1999 quando, la Messina, andò a sbattere entrando negli allora uffici.

Pubblicato in data 10/mag/2013

Intervista ad ex allievo ufficiale, oggi Comandante, per identico incidente successo nel 1999 con la sola differenza che allora non c'era la torretta.
Mi chiedo allora: se già era avvenuto nello stesso punto e per lo stesso motivo analogo incidente, fortunatamente senza vittime, perchè costriure proprio lì la torretta sapendo cosa sarebbe potuto capitare in caso di avaria della nave?
Anna Massone
www.marittimi.org
www.vogliovivere.org

08/06/2013 commenti (3266)