Home » VIDEO » Giusta diffidenza da parte vostra

Giusta diffidenza da parte vostra

E' ormai ricorrente la vostra domanda:

se faccio ricorso per riavere i soldi trattenuti per l' IRPEF dall' IPSEMA

rischio che scoprano che non ho segnalato nella dichiarazione dei redditi quanto ho percepito dalla cassa marittimi?

E se mi scoprono dovrò pagare una sanzione altissima?

Le vostre paure sono giustificate ma la situazione è diversa.

Facciamo un pò di chiarezza.

Nel momento in cui IPSEMA ha versato per voi l'IRPEF vi ha segnalati ed automaticamente siete stati registrati nei database dell'agenzia delle entrate.

Infatti stanno arrivando a molti di voi le cartelle esattoriali per le omesse  dichiarazioni.

Possono andare indietro massimo 5 anni (dal 2006).

Purtroppo nessuno potrà  sottrarsi perchè, come dicevo, siete stati inseriti nel database dell'agenzia delle Entrate nel momento in cui IPSEMA ha dichiarato la vostra cassa marittimi.

Quindi fare il ricorso non può che essere una cosa positiva in quanto oltre a farvi rendere il maltolto, servirà anche a bloccare, una volta vinta la causa, il pagamento di tali cartelle esattoriali.

Non abbiate timore che vi scoprano perchè vi hanno già scoperti, sanno già che non avete pagato.

Non toglietevi un ulteriore diritto che, anzi, servirà solo a tutelarvi.

Chi desidera avere maggiori chiarimenti non esiti a contattarci alle 010 5958259  339 7518137  o visiti il nostro sito CENTRO NAZIONALE MARITTIMI oppure www.vogliovivere.org  sarò lieta di aiutarvi a sciogliere i vostri dubbi.

Questo è tutto per oggi, vi auguro una buona e serena domenica.

 

07/06/2012 commenti (38)